FAD vs RES – Opinioni a Confronto

I vantaggi della FAD

FAD sta per Formazione a Distanza ed è una delle modalità di erogazione di un corso formativo ammessa dal programma di Educazione Continua in Medicina, promosso dal Ministero della Salute.

Rispetto ai corsi Residenziali (RES), i quali si svolgono in determinate date e luoghi, la FAD permette la fruizione del corso in un arco di tempo notevolmente maggiore (un corso FAD può avere una durata massima si 365 giorni) durante i quali il discente prende parte alla formazione a sua disposizione, senza avere limiti di orario o di giorni.

Tutti i corsi FAD possono essere comodamente seguiti con il proprio PC, tablet o Android, la formazione può essere erogata totalmente online o attraverso l’invio di dispense cartacee, una volta svolto l’intero programma formativo l’utente potrà accedere al test finale.

Il questionario di apprendimento dei corsi FAD è costruito seguendo la stessa struttura che si utilizza per i questionari relativi agli eventi residenziali, con la differenza però che le domande sono randomizzate e che le possibilità di fare il test variano da 5 ad illimitate volte a seconda della struttura del questionario scelta dal provider. Per quanto riguarda i corsi RES è invece possibile effettuare il test di apprendimento una sola volta, anche se erogato in modalità online.

Il sistema di calcolo dei crediti ECM inoltre, a parità di discenti e di ore di formazione, riconosce un numero di crediti maggiore ad un programma di Formazione a Distanza piuttosto che ad un programma Residenziale.

Infine gli attestati relativi ai crediti acquisiti, in caso di FAD, sono scaricabili direttamente dalla piattaforma una volta eseguito e superato il test.